MORBO DI OSGOOD-SCHLATTER

E' causato da una trazione ripetuta ed eccessiva del tendine rotuleo nel punto in cui si inserisce sulla tuberosità tibiale. Questo avviene a causa delle sollecitazioni ripetitive che avvengono durante l'attività sportiva, che generano microtraumi.

Da cosa è causato?

E' causato da una trazione ripetuta ed eccessiva del tendine rotuleo nel punto in cui si inserisce sulla tuberosità tibiale. Questo avviene a causa delle sollecitazioni ripetitive che avvengono durante l'attività sportiva, che generano microtraumi.


Per chi è indicato?

L'adolescente sente un forte dolore nella parte anteriore del ginocchio e nella parte anteriore della tibia, che può essere particolarmente gonfia e sporgente.
Il dolore presenta un meccanismo on/off per cui si presenta con l'attività fisica intensa, si riduce dopo l'interruzione degli allenamenti e con il riposo.
Un'altra attività che risveglia il dolore è lo squat o accovacciamento.

Per chi è indicato?

Come molte patologie da sovraccarico (causate quindi dal troppo carico) la terapia principe dell'Osgood Schlatter è la Quantificazione dello Stress Meccanico e un approccio di tipo comportamentale.
Analizzeremo insieme quante volte si allena a settimana, che tipo di allenamenti e di carichi affronta e capiremo cosa deve continuare a fare e cosa sospendere in maniera provvisoria.
Oltre a questo tipo di approccio cercheremo di incrementare la forza e la resistenza degli arti inferiori attraverso un programma di esercizi di rinforzo mirato principalmente al muscolo quadricipite, il vero responsabile di questo quadro patologico.
Aumentando la forza muscolare e migliorando la capacità del ragazzo di affrontare dei carichi sportivi grazie ad esercizi sport specifici, gli permetteremo così di tornare in sicurezza a fare sport senza più dolore.

Whatsapp
Invia